Durata (ore): 16

N° incontri: 1

Sede: Parma (PR)

Giorni e Orari: Le date è possibile visionarle nelle schede di iscrizione

Frequenza: 100 %

Richiedi Informazioni

Descrizione:

Secondo quanto previsto nell’art 34 del D.Lgs. 81/08, il Datore di Lavoro può svolgere direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione dai rischi RSPP, nei casi previsti nell’Allegato II del D.Lgs. 81/08.

ALLEGATO II D. LGS. 81/08: casi in cui è consentito lo svolgimento diretto da parte dei datori di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dei rischi (art. 34):

  1. Aziende artigiane e industriali (1) fino a 30 Lavoratori
  2. Aziende agricole e zootecniche fino a 30 Lavoratori
  3. Aziende della pesca fino a 20 Lavoratori
  4. Altre aziende fino a 200 Lavoratori


(1) Escluse le aziende industriali di cui all’art. 1 del D.P.R. n. 175/1988 soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica ai sensi degli artt. 4 e 6 del decreto stesso, le centrali termoelettriche, gli impianti ed i laboratori nucleari, le aziende estrattive e altre attività minerarie, le aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni, le strutture di ricovero e cura sia pubbliche sia private.


Il datore di lavoro RSPP che svolge direttamente i compiti del servizio di prevenzione e protezione deve svolgere un corso di formazione, di durata minima di 16 ore e massima di 48 ore, in base alla categoria di rischio dell’azienda associata al codice ATECO, secondo quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011.

Documenti scaricabili

Condividi questa pagina